Doing the right thing for the customer.

Adrian Jones, Sales Director di ThoughtWorks Studios, spiega in questo post perché la sua azienda ha deciso di eliminare il sistema di commissioni per i commerciali (piano variabile) per concentrarsi -dice- nel “cercare di fare le cose giuste per i nostri clienti“. Leggiamo queste due  frasi, estratte dal suo scritto:

“[…]Customers want a salesperson who understands their market, constraints, and business model. Someone who will add value to their thinking and help them align more closely to their business priorities[…]”.

“[…]As a customer you can now be confident that the advice you receive from your sales team is motivated not by a commission check but by a real desire to add value to your business[…]“.

Un lustro avanti a tutti, ne sono convinto. E aggiungo -rischiando l'”effetto minestrone“- il ragionamento che ho fatto lo scorso weekend rileggendo il post ed incrociandolo con le recenti vicende Finmeccanica: non è che tutta questa “eccellenza del prodotto Italiano“, ultimamente,  si è spostata da viti, bulloni e sistemi di sicurezza alla sola nobile arte dell'”Oliatura Commerciale“?