i.dime, 256GB di storage in più per il vostro iPhone.

Lo spazio di archiviazione non basta mai; con i dispositivi mobili, poi, grazie all’intensa produzione di video ed immagini, il problema è ancor più sentito. Le best practices, backup su tutte, non vengono soppiantate da oggetti simpatici come i.dime, ma di certo sono -in gran stile- ben aiutate. Arrivo previsto sul mercato: novembre 2016. Cool! […]

“OK Google”. E poi?

E poi, se proprio non sapete cosa chiedere al vostro smartphone Android, lasciatevi guidare da questo sito. Leggi anche: The Internet of non communicating Things Fortuna l’ho ancora in qualche cassetto WhyMCA Mobile Developer; a Bologna il 24 e 25 Maggio. Arriva a Natale Omate TrueSmart, una delle prime cineserie non Cinesi Quechuaphone, il cellulare montanaro […]

Mapwize, briciole digitali per i nuovi Pollicino

Startup francese, Mapwize promette di guidarci all’interno di uffici, supermercati, ospedali e building vari. Una sorta di GPS per interni; accessibile via app o API/SDK (iOS, Android, JS). Molto più interessanti, a parer mio, gli “effetti collaterali” di integrazione del multi/omni-canale e del marketing di prossimità. THE PLATFORM FOR GUIDING VISITORS INSIDE EVERY BUILDING Improve […]

Come sta gesticolando Snapback?

Sono proprio curioso di sapere come procede il progetto Snapback, la bella idea ‘Romana’ di sfruttare la sensoristica già a bordo di smartphone e tablet per “fare altro“: “Snapback adopts a sensor fusion approach empowering consumer electronics and turning smart devices into unbelievably functional tools. It makes an extensive use of sensors, already available on contemporary […]

Una finestra, una ricarica. Anche col pallido sole di Milano.

Sarebbe carino averne uno attaccato ad ogni finestra, in ufficio; il sole, qualsiasi sole, penserà al resto (caricare lo smartphone, ad esempio). Gratis. Si compra su Amazon, qui. Leggi anche: Corso gratuito per sviluppatori BlackBerry 10; a Milano il 21 maggio. Zoff, Gentile, Cabrini, Sica, Scotti, Quintarelli…[#sbf12] L’isola (digitale) che non c’è. Più. Andavo a […]