Categoria: Artificial Intelligence

E’ poco più di un concept, funzionante però e ben fatto: è Pegg, l’assistente virtuale che, rispondendo ai tuoi comandi (bot), tiene traccia -registrandole- delle tue note spesa. Brava (o bravo?) ad aiutarti a raccogliere e digitalizzare ricevute e scontrini, catalogarle per voce di spesa e rendicontarle su base mensile. Oggi disponibile per Messenger e Slack, decisamente interessante per iniziare a…

Craft.ai è intelligenza artificiale. Applicata. Applicata al contesto in cui l’utente “vive“, supportata da un agente che impara dal contesto quali decisioni prendere. Artificial Intelligence, Machine Learning, Decision Tree e altro, con esempi di applicazioni di Smart Home, Mobile Customer Engagement, Health & Wellness e Home Security. Bello, bello. Da provare.

AI-Scry, disponibile solo per iOS, app in grado di riconoscere l’elemento inquadrato dalla fotocamera e descriverlo tramite dei tag. Per ora poco più di un esperimento, ma pensate a quante cose potrebbe fare questo nuovo occhio elettronico intelligente.

Api.ai è lo strumento giusto per includere funzionalità simil-Siri (ed altri) nelle vostre applicazioni mobili, web e IoT. “Conversational UX Platform. Build intelligent speech interfaces for apps, devices, and web” Molto interessante, da un punto di vista dello sviluppatore, la possibilità di accedere ad un livello gratuito della piattaforma.

Ne parlavo qui, del come i sistemi di messaggistica mobile potrebbero diventare -nel medio termine- l’unica interfaccia tra i nostri pollici ed il mondo digitale. Assi.st è un interessante esperimento che aggrega servizi di varia natura (prenotazione viaggi, ristoranti, consegne, etc.) via API e dandoli in pasto al vostro sistema di chat preferito (Facebook Messenger, Slack, Telegram, SMS, etc.) attraverso un…