Dacci il nostro cloud quotidiano

Voglio mangiare il pane, quello buono, quello che piace a me, quello che mi fa bene, quello che meglio si accompagna alle altre pietanze. Voglio prepararlo io, a casa, ma anche comprarlo dal mio panettiere di fiducia, pagandolo il giusto. Quando non sono a casa voglio mangiare lo stesso tipo di pane, come quello di […]

Open-Xchange.com, la collaboration open source

Open-Xchange, suite di prodotti per la collaboration open source (posta, contatti, calendario, file sharing, etc.). Valida alternativa, per carrier/isp -aggiungo io, small business [la concorrenza fa sempre bene]- ai vari Office 365, Google Apps, etc. etc. “OX App Suite is a modular platform designed to deliver a wide range of cloud based services for Telco’s, […]

Non Internet ma Web of Things. Evrythng.

Sono stati tra i primi ad intuirlo. La “vera” Internet of Things, quella già pronta ad offrire soluzioni funzionanti, si chiama Web of Things. Non fosse altro perché lassù, “in alto nello stack”, uno standard -una lingua franca- già esiste(*). E funziona. “EVRYTHNG is the Internet of Things Smart Products Platform that connects any consumer product […]

Outlook Dev Center: i tuoi processi a portata di email

Outlook (onpremise), Outlook.com e Office365: se usate uno di questi sistemi, se in qualche modo sono parte integrante di qualche processo lavorativo -e non- (notifiche, approvazioni, appuntamenti, etc.)… be’, “un giro” sull’Outlook Dev Center ve lo dovete proprio fare. Add-ins, Connectors e REST APIs, come si dice, “à la carte”.

Modelli di business innovativi: il Please Pay per Use

Il “Pay per Use”, il “Pay as You Go” e derivati, sono concetti che oramai -grazie a cloud, startup e consumo collaborativo (eh?!? ah, la “sharing economy“)- si sono affermati nel nostro quotidiano; sia per i singoli, sia per le imprese. Però, e c’è un però, l’imprenditore che manifesta remore e titubanze nell’adottare, implementandoli, questi nuovi paradigmi, un po’ lo […]

Questo viso non mi è nuovo

“Il riconoscimento facciale (in inglese facial recognition) è una tecnica di intelligenza artificiale, utilizzata in biometria per identificare o verificare l’identità di una persona a partire da una o più immagini che la ritraggono“, così recita Wikipedia. Applicazioni che implementano questa tecnica ce ne sono molte, da molto tempo, nate per usi diversi: controllo accessi, sicurezza, […]