Il ladro di polli ai tempi del big data

Se sei un professionista del furto con scasso e, allo stesso tempo, appassionato di dati, il mio consiglio è quello di abbandonare la “professione” e trasformare la tua passione in un lavoro a tempo pieno: data analyst e data scientist sono ricercatissimi dal mercato. Se, invece, la professione ti ha veramente ‘preso‘ -e qui gli auguri li indirizziamo alle tue eventuali […]

Il mio nuovo cane da guardia: Angee

Uno dei tanti animali domestici virtuali e connessi, buoni forse solo a far da guardia a casa e dintorni. E’ Angee, e cioè: 360° rotation. Angee has 360° visibility and motion-tracking technology so it will automatically turn towards whatever is happening in the vicinity. Full perimeter security. Simply stick motion sensors on the doors and windows, and […]

The Internet of non communicating Things

Vi avevano detto che il frigo avrebbe ‘parlato’ direttamente con il fruttivendolo sotto casa, ‘rimpolpando’ gli scaffali semivuoti, per poi guidare il forno lì di fianco nel preparare la cena della sera. La lavastoviglie avrebbe silenziosamente aspettato il suo turno, là nell’angolino, in attesa del segnale proveniente dal sistema di irrigazione installato in giardino, per poi dare […]

Security through obscurity

E nient… si chiacchierava con amici dell’importanza di gestire in modo sicuro le proprie password, la connessione ad internet, la propria privacy quando, chiedendo di poter accedere alla rete wifi dell’ufficio, mi dicono: “Non c’è problema, la password è scritta sotto il router Telecom”. Etichetta originale. Uh! Leggi anche: Qualcuno (laggiù) mi ama. PRISM, non […]

Mat Honan sei tu.

L’unico metodo sicuro per non incappare nell’iCloud Hack è quello di non avere un account iCloud. Sapevatelo. ps: nella frase qui sopra sostituire, a piacere, il termine “iCloud” con il vostro servizio preferito. ps2: Wozniak esagera, ma la provocazione è valida e ci si deve riflettere. Leggi anche: Cloud in the USA e il Mobilificio Grappeggia […]

Come scrivere a quattro(cento) mani

Grazie a willyou.typewith.me, un’installazione del progetto open source Etherpad, lo potete fare; vi collegate al bloc notes virtuale (pad) prescelto, o ne create uno nuovo, ed iniziate a scrivere: semplicissimo! In tempo reale, tramite marcatori colorati, vedrete comparire a schermo le modifiche di tutti gli editor; una chat (finestra in basso a destra) vi consentirà di dialogare […]

Cryptofrancobollo #poste #fail

Quindi per accedere alla posta (e non solo) di Giovanni Ialongo, attuale presidente di Poste Italiane, dovremmo digitare: nome utente: giovanni.ialongo password: 01011944 (via Paolo Attivissimo) Leggi anche: 2nd Workshop on Mobile System Technologies: il 23 settembre 2016 al Politecnico di Milano Parte da Milano Security Summit 2016, dal 15 al 17 marzo Accadde nel […]