Un consiglio: disabilitate le notifiche nella schermata di blocco dello smartphone

Leggere le notifiche degli smartphone dei colleghi, oramai, è diventato un passatempo. Colorata parentesi di qualche grigia riunione in ufficio, certo, ma evidente problema di sicurezza. Non tanto nel venire a conoscenza dei vari “Passa tu a prendere il pane” o, nei casi più felici, “Ti aspetto, non vedo l’ora di abbracciarti“, di qualche amorevole […]

Un Framework Nazionale per la Cyber Security

Presentato qualche giorno fa, provenienza Università La Sapienza di Roma, Prof. Baldoni, rimasto in consultazione pubblica fino ad inizio gennaio 2016, è il Framework Nazionale per la CyberSecurity (Cyber Security Report 2015). Un documento ben fatto, a disposizione di aziende pubbliche e private, per mettere un po’ di ordine in tema di sicurezza. Non la soluzione […]

Throttlehq, un proxy per mail subscription

Dai produttori di MailPilot, ThrottleHQ un sistema per ‘governare‘ le vostre iscrizioni a newsletter, mailing-list e mail subscription varie. “Throttle is a service that keeps your email address safe and your inbox clean. By seamlessly substituting random, unique email addresses for use online, it gives users control over who gets into their inboxes, for the first […]

Una bella persona

“Mi fermo ancora solo un attimo, è tardi e devo andare“. Me la sono immaginata così la sua dipartita da questo mondo, così come i pranzi di Natale degli ultimi trent’anni a Parabiago. Dalla ‘sua Antonietta“, sua cugina, mia mamma. Arrivava di corsa, dopo aver detto Messa solenne, prima da Cinisello Balsamo, poi da Trezzo sull’Adda, […]

Open laguna: il Comune di Venezia apre agli Open Data

Da VeneziaToday: Venezia sempre più trasparente: il Comune apre agli “Open data” Approvata la delibera base. Bettin: “Trasparenza come regola e costruzione partecipata, un nuovo passo verso la pubblicazione dei dati pubblici in formato aperto e riutilizzabile da chiunque” Dopo l’ordine del giorno approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale nel giugno scorso, la Giunta Comunale ha […]

Amazon: se non abbandoni quei cialtroni di SDA, il cialtrone sei tu!

Storie di ordinarie (sigh!) consegne pacchi. Fai un ordine su Amazon.it, lo segnali come urgente (è un regalo) e paghi un po’ di più per fartelo consegnare velocemente: e qui ha inizio l’Odissea. Amazon consegna velocemente a SDA, una società vuota che sottopaga padroncini che non parlano Italiano per consegnare qualche pacco; non tutti, però: […]