Le mappe del nuovo male, in (near)realtime e a colori!

Di sicurezza, di quella “cyber” ma non solo, si parla sempre troppo poco; è risaputo che la conoscenza di un fenomeno aiuta l’uomo a governarlo.

Ciononostante, forse grazie a tutte quelle animazioni, a tutti quei colori -nel retrocranio ancora le puntate finali di SuperGulp! e Scacciapensieri– passerei ore davanti a queste mappe del cyber-crimine: questa, questa e anche questa.

Anche a costo di farmi sfilare, da sotto il naso, il cyber-borsellino!



Also published on Medium.