Da Yahoo!Pipes a tray.io, un connettore lungo dieci anni

Vi ricordate Yahoo!Pipes? Applicazione web classe 2007, deprecata nel 2015, in grado di combinare graficamente (mashup) fonti dati di diverso tipo e provenienza in un unica web app (“[…]web application from Yahoo! that provided a graphical user interface for building data mashups that aggregate web feeds, web pages, and other services, creating Web-based apps from […]

API Management @Econocom

Anno 2016, Econocom -l’azienda per cui lavoro- e Amplifon siglano un accordo per l’utilizzo di onStage, la soluzione di API Management per “disaccoppiare il mondo fisico dal mondo digitale e per rilasciare velocemente servizi di nuova generazione a supporto del Customer Relationship Management“. Anno 2017, insieme ad Oscar Petrucci, Corporate IT Business Applications Director di […]

Sfortune 500

Tardo pomeriggio, oggi. Assisto all’ennesima presentazione con spolverata -anzi, farcitura- di innovazione, trasformazione, digitale, startup, uberizzazione, sharing economy, airbnb… rio bo e biancaneve. Alla terza slide il relatore strabuzza gli occhi, punta diritto al sottoscritto, e parte con la nenia del “[…]sapete quante aziende Fortune 500 sono scomparse negli ultimi anni?“. E’ più forte di […]

Le mappe del nuovo male, in (near)realtime e a colori!

Di sicurezza, di quella “cyber” ma non solo, si parla sempre troppo poco; è risaputo che la conoscenza di un fenomeno aiuta l’uomo a governarlo. Ciononostante, forse grazie a tutte quelle animazioni, a tutti quei colori -nel retrocranio ancora le puntate finali di SuperGulp! e Scacciapensieri– passerei ore davanti a queste mappe del cyber-crimine: questa, questa […]

Paillettes, geek e API Management

Cosa non mi tocca fare per la mia azienda, Econocom. Due ore passate al “trucco e parrucco” per ottenere un look da geek (foto a destra): capello arruffato, barba incolta, aria stanca da pigia-bottoni notturno, etc. etc. Quando invece, nella realtà, io sono quello nella foto a sinistra. Ah, dimenticavo: nell’intervista (link) chiacchiero con Oscar […]

B8ta, il Paese dei Balocchi due-punto-zero!

Il Paese dei Balocchi due-punto-zero esiste: si chiama B8ta e si trova, per ora, purtroppo, solo a Palo Alto, Santa Monica e Seattle, negli Stati Uniti. Un concentrato di tecnologia, da toccare con mano e soprattutto provare di persona. Internet of Things e Smart Home, tra i temi più gettonati; ma anche gadget e accessori […]

Pegg si occupa delle mie note spesa

E’ poco più di un concept, funzionante però e ben fatto: è Pegg, l’assistente virtuale che, rispondendo ai tuoi comandi (bot), tiene traccia -registrandole- delle tue note spesa. Brava (o bravo?) ad aiutarti a raccogliere e digitalizzare ricevute e scontrini, catalogarle per voce di spesa e rendicontarle su base mensile. Oggi disponibile per Messenger e Slack, […]