Living on the edge

cellulare non prende

No, niente Aerosmith. Molto peggio. Del tipo che ultrabanda, innovazione, quattro o cinqueggì, startup, digitalizzazione, Rio Bo’ e Biancaneve… e poi ti trovi in pieno centro a Milano, a mille centimetri di distanza dalla cella gsm più vicina, e lo smartphone -inesorabile, lassù in alto a sinistra- dice “E”, come ecchecc… ehm, Edge. Evviva!



Also published on Medium.

  • E pure in quel di Roma recentemente non va molto meglio lato connettività dati ma anche sulla qualità della voce… che si stia tornando indietro nel tempo? troppi utenti?…

    Mah! ciao, f.

  • Bah!