Tag: offerta

18/12/2017 / Cool

Vi avanza un accesso ad un abbonamento Netflix, Spotify, Apple Music, Google Play Music, etc. etc.? Volete accedere a Netflix, Spotify, Apple Music, Google Play Music, etc. etc. senza pagare il prezzo intero? TogheterPrice, piattaforma attiva da qualche tempo, mette in contatto domanda e offerta, giurando e spergiurando che, grazie all’attento esame del cavillo legale, si ha diritto di costituire team di…

12/09/2017 / Scrivere

Incappando in questo post, l’altro giorno, sul blog di Luisa Carrada (link: Il Mestiere di Scrivere), è partita in automatico una frase che, purtroppo, ripeto spesso: quella del “Ma quanto ha fallito, negli ultimi decenni, la scuola elementare?!?“. Questa volta, però, l’unico neurone che mi è rimasto è riuscito ad elaborare, a tempo di record, un pensiero su questo piccolo frammento…

21/11/2016 / IoT

Forrester analizza le undici piattaforme “Internet of Things” più significative, mettendole a confronto attraverso l’uso di venticinque criteri. Il risultato è abbastanza scontato; probabilmente -aggiungo io- le ‘features’ più interessanti andrebbero cercate in realtà più piccole, in piattaforme meno conosciute, magari specializzate in ambiti verticali/di nicchia. Il report, comunque, è una buona raccolta di informazioni utili a chi, in azienda, sta cercando di…

07/06/2016 / Money

E’ un fenomeno che sta esplodendo in molte nazioni al mondo, forse perché già disabituate alla “cultura del possesso”; esempi come icarsclub.com, turo.com,  getaround.com,  justshareit.com,  easycar.com e carnextdoor.com.au sono solo alcuni dei modi di far incontrare domanda e offerta, rapidamente e spesso all’interno di reti di relazioni consolidate (vicinato, parentado, etc.). Uno di questi siti recita: “The perfect car could just be yours to drive…

01/04/2016 / Money

Il “Pay per Use”, il “Pay as You Go” e derivati, sono concetti che oramai -grazie a cloud, startup e consumo collaborativo (eh?!? ah, la “sharing economy“)- si sono affermati nel nostro quotidiano; sia per i singoli, sia per le imprese. Però, e c’è un però, l’imprenditore che manifesta remore e titubanze nell’adottare, implementandoli, questi nuovi paradigmi, un po’ lo capisco; economia stagnante, situazione geopolitica…

22/05/2015 / Scuola

Quasi tutti i player dell’Information Technology, dai più grandi ai più piccini, si stanno da tempo interessando ai temi dell’Education, settore in fermento e -per ragioni storiche– ricco di opportunità. Google, tra i tanti, ha già a portafoglio l’offerta Classroom, che integra le Google Apps for Education con funzionalità di gestione della classe e della didattica, di collaborazione, di produzione e fruizione dei contenuti digitali. Oggi, però, Google…

02/01/2014 / Marketing

Non che non fossero trend già in essere durante l’anno appena terminato, però l’articolo di Christopher J. Ryan sottolinea alcuni aspetti che fanno di questi cinque punti un interessante bigino per le attività Sales & Marketing, stagione 2014. Di seguito un estratto, parola d’ordine semplicità. Trend 1: Increased Importance of Content Marketing Farsi trovare, farsi trovare e farsi trovare. Non solo grazie a…

12/11/2013 / Mobile

Smartphone, tablet e prolunghe digitali varie sono gli strumenti del diavolo: di quell’accidenti di diavolo di batteria che “non arriva mai a sera“. Gli automi che si nascondono dietro a questi oggetti, schiavi dell’oggi mascherati da esseri umani, sono estremamente facili da individuare: vagano per meeting room in cerca di una presa di corrente, spesso preceduti da un lungo cavetto bianco, poco…

23/04/2013 / Tecnologia

“Vecchia” conoscenza, Truphone, torna in auge grazie ad una rivisitata -soprattutto nel prezzo- offerta “Tru SIM“: contratto gsm prepagato (numero UK), funzionante in più di 200 paesi al mondo, tariffe voce e dati abbordabili, spedizione gratuita. Da valutare, specialmente se viaggiatore incallito. C’è anche la versione App (iOS, Android). Buy a Tru SIM pack – €19.99, with free postage Get a…

08/10/2011 / Scuola

Fa bene a preoccuparsi “lo Scorfano“, e tutti noi con lui, sulla piega che sta prendendo la scuola pubblica Italiana rispetto alla cronica mancanza di fondi: Forse succederà un giorno, tra qualche anno, che per pagarci un’offerta formativa più ampia ci chiederanno di indossare magliette con la pubblicità di qualche marca di scarpe da ginnastica o di yogurt. Forse succederà…