Thingsee, i tuoi prototipi IoT “al volo”

Dalla profonda Finlandia, con hardware di recente rivisitazione, arriva Thingsee, piattaforma per la rapida prototipazione ed implementazione di progetti Internet of Things. Un hub-gateway al centro che “parla” più protocolli, device distribuiti che raccolgono dati (temperatura, luminosità, umidità, pressione atmosferica, movimento) che, parlando anche tra loro (mesh network), superando il problema distanza/visibilità, li inviano alla piattaforma. Leggi […]

MangOH, una piattaforma hardware open source per l’internet delle cose

L’idea è ottima (Arduino docet): costruire una piattaforma hardware open source per “prototipare“, ma non solo, soluzioni della cosiddetta Internet of Things. MangOH, questo il nome del progetto, oggi è supportato da element14, Freescale®, Talon Communications, Renfell Innovation, Linear Technology, Sierra Wireless®, Texas Instruments®. Un buon inizio. Project mangOH™ is a new category of open source hardware platforms […]

Zoppas li fa… e qualcuno li collega in rete

Anche Zoppas Industries si lancia nell’Internet of Things, quello industriale, quello machine-to-machine. Lo fa adottando la piattaforma Everyware Cloud dell’italiana Eurotech, e lanciando la piattaforma IoT Connettendo. “CONNETTENDO is an end-to-end solution for a number of vertical industrial and commercial applications. It provides device connectivity, cloud platform, data intelligence and mobile apps requiring a minimum setup […]

Mycestro, il mouse da dito

Mycestro è un mouse indossabile, da dito, che dovrebbe semplificare l’interazione mani-tastiera-mouse. “It’s a wearable mouse, lightweight and ergonomic. Control your cursor using natural gestures, holding your arm in any comfortable position. The Mycestro wirelessly connects with your computer, tablet or other device, with a range of up to 30 feet”. Leggi anche: Un po’ Surface per […]

Aum, aum… aum. Meditare in digitale.

Primo: state calmi. Secondo: state ancor più calmi. Doveste non riuscirci, affidatevi a Spire.io. Device ed app vi riporteranno, così dicono, a ritmi più consoni. Aum, aummmm. “Reduce stress by 50%. Unobtrusively clipped to your belt or bra, Spire knows when you’re stressed and helps you reduce tension with smart notifications and gentle reminders”. Nessuno trovato.

Api.ai, il tuo personal Siri (e Cortana, Google Now)

Api.ai è lo strumento giusto per includere funzionalità simil-Siri (ed altri) nelle vostre applicazioni mobili, web e IoT. “Conversational UX Platform. Build intelligent speech interfaces for apps, devices, and web” Molto interessante, da un punto di vista dello sviluppatore, la possibilità di accedere ad un livello gratuito della piattaforma. Leggi anche: Zoppas li fa… e qualcuno li […]

Hobson, l’IoT senza il cloud

Hobson è una piattaforma open source per l’Internet of Things. Un componente centrale (hub), software in grado di ‘girare’ su hardware di varia natura (PC, Mac, Raspberry Pi, etc.), supporto a device e servizi di più vendor (Belkin, Nest, etc.), un motore di regole ‘if-then’, geolocalizzazione e beacon, protocolli supportati in aumento (roadmap), plugin e aderenza a standard di mercato (MQTT), […]