Eroizoomani

Dite la verità: la vostra giornata, da quando in isolamento, è diventata un susseguirsi di videochiamate, su Zoom e dintorni, inesorabilmente interrotte – quest’ultime – dall’improrogabile espletamento di bisogni corporali. Ridotti al minimo sindacale, perché “non c’è tempo, devo entrare in un’altra call!“.

Se, poi, questo fenomeno si è esteso ben oltre i normali orari lavorativi, ebbene, ve lo posso confermare: siete a tutti gli effetti degli eroizoomani!

Come se ne esce?!? 

Non lo so, magari più tardi ci penso. Ora scappo perché devo entrare in un’altra call…


Also published on Medium.

Post tags