Tag: Vendite

15/05/2013 / Cattivik

Spiace perché, se equiparati, dal social network professionale scompariranno alcuni “venditori” (delle proprie mamme) di mia conoscenza.

12/03/2013 / Life

Esistono regole felici per vivere bene il proprio lavoro? Ma soprattutto, esistono delle regole? Inc. ha provato a rispondere al quesito mettendo insieme un elenco di 17 utili accorgimenti; io ne ho ripresi alcuni, qui sotto, aggiungendo qualche commento ‘in zona sales‘.

1. Guarda (solo) te stesso. Paragonarti agli altri, seppur a volte scorciatoia per ottenere piccole soddisfazioni, è una vera perdita di tempo; soprattutto perché, così facendo, c’è il rischio di ‘appianare‘ le proprie ambizioni e capacità su quelle -certamente diverse- di altri colleghi.
Sales tip: i migliori leads vengono assegnati al tuo collega, ma il merito (riconosciuto?) sta nello scovare affari ancor più belli senza bisogno dell’aiutino.

2. Conosci ed ama te stesso. E’ il tuo lavoro, parte della tua vita; cerchi di svolgerlo nel migliore dei modi, come il resto della tua vita. Non c’è spazio, in entrambi i ‘luoghi‘, per scorrettezze, sopraffazioni e sospensioni dell’etica.
Sales tip: non venderti la mamma perché al prossimo quarter potrebbe non essere più disponibile.

3. Non fare il passo più lungo della gamba. Promettere l’impromettibile non porta risultato; né per te, né per il tuo team.
Sales tip: non gonfiare il forecast.

06/08/2012 / Business

Vi auguro una buon inizio settimana, lavorativa o vacanziera che sia, condividendo una perla rubata allo pseudo-Channel Manager di turno, oggetto di questo post; il quale, non contento, rincara la dose –è lunedì anche per lui!– con un laconico “Se avessi delle opportunità, perché dovrei darle a voi?!?“. Yeaah! Godetevi, invece, la frescura del “mio” canale Villoresi, qui ritratto in…

26/07/2012 / Business

Ci scuseranno le Fonzies.

22/07/2011 / Life

Nella lettera di Piero, pubblicata qualche giorno fa su Italians (Beppe Severgnini, Corriere della Sera), c’è molta della quotidianità del mondo lavorativo odierno. Peccato per l’ingegnere impiegato a far altro, peccato per quell’altro che non avrà mai il posto impegnato dall’ingegnere. Ma soprattuto peccato per l’altro ingegnere ancora -quello più giovane- cresciuto con l’idea del “meglio all’estero che qui”, a…

02/12/2009 / Cattivik

Da “Vendere di Più Magazine”: “Infine, ricorda che è meglio guardare un po’ più l’occhio sinistro che il destro. La ragione è semplice: il sinistro è collegato all’emisfero destro del cervello, dove hanno sede l’emotività e i sentimenti. È facile capire che, per conquistarti la simpatia di qualcuno, devi far leva proprio sulla sua parte irrazionale”.  photo credit: biblicone

06/06/2009 / Business

Sapete qual è il vantaggio di fare il commerciale arrivando dal settore tecnico? Quello di poter discutere di dettagli di progetto con il cliente. Sapete, invece, qual è lo svantaggio? Quello di poter discutere di dettagli di progetto con il cliente. photo credit: vanhookc