Accadde nel 2014

Qualche facile previsione per l’anno appena incominciato: 3 gennaio – Italia: iniziano ufficialmente le trasmissioni televisive, per ora diffuse solo in Piemonte, Lombardia,  Liguria, Emilia, Toscana, Umbria e Lazio su un unico canale, della Rai – Radio Audizioni Italiane. Gli organi dirigenti sono selezionati all’interno delle gerarchie vaticane e delle associazioni cattoliche: il presidente è Giovan Battista Vicentini, ex dirigente vaticano; amministratore delegato è Filiberto Guala, esponente di spicco […]

C’è crisi e la colpa è un po’ anche tua

C’è crisi, profonda crisi, e la reazione più facile da raccogliere fra la gente è quella di dare la colpa di tutto ciò al politico di turno; quello di ieri, quello di oggi (in foto) ed anche, preventivamente -ci si porta avanti!- a quello che verrà. In verità, però, la crisi è molto più diffusa […]

Compro Forte Boccea e lo sposto in Lussembrugo

Al via, finalmente direte voi, il piano privatizzazioni del governo Monti volto all’abbattimento del debito pubblico; si parte dalla  “dismissione e valorizzazione (eh?!? speriamo nell’ordine inverso, nda) del patrimonio pubblico“: Cerco di ricordare dove ho sentito usare il termine ‘privatizzazione‘ l’ultima volta, metto a fuoco ricordi di esercizi simili dei precedenti governi, e m’imbatto nelle cronache […]

Un Siciliano propone l’adozione di software open source gratuiti

Amici, famiglia, insomma voi, miei due lettori: ditemi che non avete partecipato al costoso giochino della spending review. L’unico risultato (diciamo così) raggiunto, al momento, è quello di “aver costituito un team di dieci funzionari”, addetti alla lettura delle decine di migliaia di messaggi pervenuti: “Per fronteggiare il flusso di segnalazioni, dare rapida lettura a […]