Sebastiano Vigna, casualità all’Italiana

Questa me l’ero persa. Google -e molti altri– no. Sebastiano Vigna, matematico, docente dell’Università degli Studi di Milano, ha “messo una pezza” alla funzione random di javascript, riscrivendo l’algoritmo (xorshift128+) e rilasciandolo open source. Bene, bravo… 0,374bis!

SoftInstigate: RESTHeart is the REST API server for MongoDB

Andrea e Maurizio, aka SoftInstigate, ne “hanno combinata” un’altra (bella!) delle loro. E cioè: SoftInstigate is on the front line of the API revolution and strongly believes in the open source movement. RESTHeart is our contribution on changing the way software is developed. RESTHeart main features: Zero development time: just start it and the data […]

Lavoro offresi: cercasi esperto Drupal

Gli amici di Net7 cercano collaboratori. Ecco l’annuncio: Net7 cerca un Esperto di Drupal per una collaborazione, con i seguenti requisiti: sviluppatore PHP con buona conoscenza di Drupal ed esperienza in progetti eCommerce; buona padronanza dell’HTML/CSS e di JavaScript; frontend e Drupal Theme development presenza presso i nostri uffici di Pisa. L’opportunità è valida a […]

Java, provincia di Bergamo [offerta di lavoro]

Gli amici di SoftSolutions Bergamo cercano uno Sviluppatore Java da inserire in squadra; l’annuncio qui sotto: A potenziamento della nostra struttura ricerchiamo: Programmatore Java,  (Rif: Java-12) Attività principali: Il candidato dovrà occuparsi dello sviluppo di applicazioni in linguaggio Java, e supporto tecnico ai sistemi in esercizio e manutenzione evolutiva.

And the oscar goes to… Codemotion!

Nomination per Roberto e la piccola Marta. Programmare è un’arte e occorre una grande esperienza per creare codice di qualità. Sbaglia chi pensa che sviluppare software sia un’attività meccanica, sempre uguale, senza stimoli o fantasia. Codemotion Roma, 23 e 24 Marzo 2012: http://www.codemotion.it

Lo slalom parallelo del web

Whichloadsfaster è un progetto open source sviluppato da Ryan Witt, scritto in html e javascript, che consente di confrontare i tempi di caricamento di due siti web. Mettete a confronto Google con Bing, Ferrari con Porsche, il vostro blog -o sito- con quello del vostro concorrente.