Sabato in link #1: Tutanota, /e/, Volt

Navigare senza una precisa meta, pomeriggio di un sabato [qualunque] italiano. Piacevoli scoperte (per me, almeno). Eccole. Tutanota, secure email for everybody Tutanota is the world’s most secure email service and amazingly easy to use. Sign up today to take control of your mailbox. Free Secure Email without Ads. We take your email needs seriously […]

Brebemi, 100% Phoneproof?

Nonostante al mattino ci transitino solo in due, io e il mio collega della Val Camonica, la Brebemi -la nuova direttrice Milano/Brescia- sta diventando una delle tratte autostradali più pericolose d’Europa. Complice lo scarso traffico, gli autisti che la solcano trascorrono la maggior parte del  loro tempo con lo sguardo fisso su facebook e snapchat. Da casello […]

Che al mercato mio padre comprò

Dice che il canone Rai si pagherà in bolletta. La bolletta si potrà pagare a rate grazie ad un fondo messo a disposizione dall’Europa; con la sottoscrizione di questo finanziamento si guadagneranno un centinaio di Punti Fragola. Con mille punti e qualche euro di differenza ci si comprerà una TiVù ultimo modello. La differenza potrà essere pagata in bolletta, […]

The Internet of non communicating Things

Vi avevano detto che il frigo avrebbe ‘parlato’ direttamente con il fruttivendolo sotto casa, ‘rimpolpando’ gli scaffali semivuoti, per poi guidare il forno lì di fianco nel preparare la cena della sera. La lavastoviglie avrebbe silenziosamente aspettato il suo turno, là nell’angolino, in attesa del segnale proveniente dal sistema di irrigazione installato in giardino, per poi dare […]

CERT-EU

Dopo la fase di sperimentazione il CERT Europeo è stato definitivamente confermato. CERT-EU After a pilot phase of one year and a successful assessment by its constituency and its peers, the EU Institutions have decided to set up a permanent Computer Emergency Response Team (CERT-EU) for the EU institutions, agencies and bodies on September 11th […]

Free Aung San Suu Kyi. Burp!

Al netto della veridicità della notizia (eh?!? è un’ultimora del Corriere…) fa sorridere il fatto che la leader Birmana in visita in Europa, alla richiesta d’investire nel suo paese, riceva adesioni da aziende Americane. Dov’è Fonte Pejo?