Tag: connettività

21/11/2016 / IoT

Forrester analizza le undici piattaforme “Internet of Things” più significative, mettendole a confronto attraverso l’uso di venticinque criteri. Il risultato è abbastanza scontato; probabilmente -aggiungo io- le ‘features’ più interessanti andrebbero cercate in realtà più piccole, in piattaforme meno conosciute, magari specializzate in ambiti verticali/di nicchia. Il report, comunque, è una buona raccolta di informazioni utili a chi, in azienda, sta cercando di…

07/07/2016 / Money

Il Piano Strategico Banda Ultra Larga del governo Renzi è stato pubblicato sul sito bandaultralarga.italia.it. Interessante -direi quasi obbligatorio- dargli un’occhiata, soprattutto se siete in procinto di “cambiar vita“, indecisi se comprare o meno quel rudere in mezzo al verde, a cinquanta chilometri dal centro cittadino. I dati a disposizione riguardano la futura presenza di connettività a 30 o 100 megabit…

26/02/2016 / IoT

Hobson è una piattaforma open source per l’Internet of Things. Un componente centrale (hub), software in grado di ‘girare’ su hardware di varia natura (PC, Mac, Raspberry Pi, etc.), supporto a device e servizi di più vendor (Belkin, Nest, etc.), un motore di regole ‘if-then’, geolocalizzazione e beacon, protocolli supportati in aumento (roadmap), plugin e aderenza a standard di mercato (MQTT), data management, voice control, api,…

06/08/2015 / IoT

Non si fa, è pericolosissimo, ma lo facciamo tutti: guidare con il telefonino in mano. La mail del capo, il messaggio della moglie, ogni tanto anche qualche telefonata, gli errori di battitura, etc. etc. Insomma: distrazione pura. Arriva 3rdeye (si legge Third Eye, terzo occhio), un dispositivo economico che vi consentirà di evitare frenate brusche e piccoli tamponamenti (è in…

03/08/2015 / Mountain Bike

“LOCK8 is the first intelligent security system featuring keyless locking, GPS tracking and a sound alarm system”. Lock8 è un sistema di gestione sicurezza per biciclette; un dispositivo da installare, gps e connettività cellulare a bordo, e una piattaforma software (web/mobile). Interessante per proteggere la propria “dueruote“, ancor di più nel caso di gestione flotte (bike sharing, etc.).

03/08/2015 / Green

Siamo a New York e l’azienda Bigbelly sta sperimentando un sistema di cassonetti “intelligenti“, in grado cioè di tracciarne l’uso fatto dalla cittadinanza, autoalimentandosi con energia solare, trasformandoli anche in hostspot wifi per fornire connettività internet diffusa. Siamo al concept, e il disegno è molto più ambizioso: riuscire ad impostare politiche di riciclo del rifiuto più ‘green‘, accompagnandole da logiche di svuotamento…

13/05/2015 / Money

Prosegue l’avventura da pioniere di Cashless City Bergamo. Tra una transazione e l’altra, questa settimana bevuti ben due caffè senza avere monetine in tasca, ho scambiato quattro chiacchierare con amici e conoscenti riguardo all’iniziativa: dall’amico in coda in cassa al supermercato, convertito ‘seduta stante’ a self-checkout e pagamento elettronico, all’anziano parente, non ancora possessore di carta di credito “Perché… non c’è veramente…

15/02/2013 / Cool

Ieri sera ho aggiornato il Nexus 7 3G ad Android 4.2.2 (Over The Air); per farlo, visto che la notifica ufficiale tardava ad arrivare, ho eseguito queste semplici operazioni (valido per i dispositivi Android in genere): spegnere wifi e 3G (magari attivando la modalità aereo) scegliere impostazioni /applicazioni / tutte click su Google Service Framework click su Termina e Cancella Dati riattivare la…

28/06/2012 / Cattivik

Del Google I/O 2012 Extended, versione Milanese, oltre agli annunci -alcuni interessanti, altri meno, ma di questi v’è già molto rumore in giro, per cui non sto a dilungarmi- ricorderemo la calda accoglienza degli organizzatori (GDG Milano, Googlab e Far Networks) e la caldissima accoglienza della Vecchia Filanda di Cernusco sul Naviglio. Contatore Enel non ancora allacciato, connettività satellitare ben…

15/08/2011 / Cattivik

Il massimo della velocità raggiungibile da queste parti. Forse perché Vodafone, invece di potenziare la rete, ha speso tutto il budget per far scrivere il software di controllo della chiavetta: come rimbalza velocemente tra UMTS e HSUPA -e viceversa- …neanche Michael Jordan!