100% Bassista Inside

Pubblicato Etichettato come Cool, Musica, Personale

Se volete sapere com’è fatto un vero bassista, guardate il video qui sopra (per comodità sottotitolato in Italiano): è John Paul Jones, nella leggenda coi Led Zeppelin, ospite al Letterman Show lo scorso dicembre. Appaiono evidenti, fin da subito, molti dei tratti tipici della base ritmica del rock -solidità, affidabilità, precisione– insaporiti da un’abbondante dose di laconica espressività, poliedricità, sarcasmo e genio. “Rileggete” quanto visto nel video negli estratti seguenti (fonte wikipedia):

+ “all’età di 14 anni divenne organista in una chiesa locale; in questo periodo acquistò il primo basso
+ “emerge anche la figura di John Paul Jones mandolinista
+ “mostrò le sue qualità di poliedrico musicista
+ “Jones aveva un carattere molto diverso dai suoi compagni: non era solito darsi a smodati eccessi di droga o alcol, né amava stare troppo a contatto con il pubblico durante i concerti; diceva sempre che la sua posizione era quella vicino alla grancassa della batteria, ritenendo più importante dare il suo apporto alla base ritmica.