Tag: traccia

07/12/2017 / IoT

Mynt è un tag bluetooth nato per svolgere funzioni di tracciamento cose/persone al quale, per emergere rispetto ad altri oggetti simili presenti oggi sul mercato, il costruttore Sligtech ha aggiunto: un pulsante programmabile (click singolo, doppio e triplo, click prolungato, click veloce più click prolungato) utilizzabile per gestire musica, scattare selfie, cercare un iPhone, scorrere slide su Apple Mac OS X,…

18/02/2017 / Musica

Un po’ come accadeva a noi “rocchettari” sul finire degli anni ottanta: musicassetta con il nuovo pezzo dell’artista preferito, mangianastri con funzione di rew e ff rapidi, ascolto e trascrizione degli accordi, ascolto e trascrizione degli accordi, ascolto e trascrizione degli accordi… e così via, all’infinito. Accade ancora oggi, come allora, con qualche “piccola differenza”: niente più musicassette e mangianastri, naturalmente;…

E’ poco più di un concept, funzionante però e ben fatto: è Pegg, l’assistente virtuale che, rispondendo ai tuoi comandi (bot), tiene traccia -registrandole- delle tue note spesa. Brava (o bravo?) ad aiutarti a raccogliere e digitalizzare ricevute e scontrini, catalogarle per voce di spesa e rendicontarle su base mensile. Oggi disponibile per Messenger e Slack, decisamente interessante per iniziare a…

03/08/2016 / IoT

Un concentrato di sensori per svolgere molti compiti. Questo è Allbe1, compatto oggetto dell’internet delle cose, in arrivo entro la fine dell’estate. Sensore infrarosso per il controllo accessi, funzionalità di tracciamento beni/animali (persone?), sistema di sicurezza per smartphone, motion e fitness tracker, gestione esposizione ai raggi uv, pulsante programmabile. Piccolo e pure colorato ed altro ancora. Preordine su Indegogo a…

15/03/2016 / Scienza

Acquisizione google di un paio d’anni fa (Skybox), oggi rinominata Terra Bella. Un po’ di orgoglio Italiano, almeno nella scelta del nome, per questo interessante progetto che fornirà immagini del nostro pianeta ad una risoluzione mai vista prima; precisione al metro, utile finalmente per tracciare la movimentazione merci, i fenomeni e i disastri naturali, le grandi opere dell’uomo. Ad un passo, ma…

22/06/2011 / Cattivik

Tema: “Siamo quello che mangiamo?“. Svolgimento: “No, molto di più”.