Twitter, LinkedIN, cacofonia e rischio troll.

La scorsa settimana ho incontrato un caro cliente, attento osservatore delle dinamiche del web, nei corridoi del suo ufficio; avvicinandomi, tra il serio e il faceto, abbiamo scambiato due battute sul rumore generato dai miei tweet sul suo cruscotto LinkedIN. L’episodio mi ha fatto ripensare al modo in cui i due socialcosi, oggi, interagiscono. Nel mio […]