AntiPattern, la mia nuova non-avventura

Vorrei fondare una startup. Non innovativa, però: di quelle è pieno il mondo. La startup si occuperebbe alternativamente di SA (Stupidità Artificiale) e di IR (Intelligenza Reale). Potrebbe esplorare l’infinito di RnA e RnV (Realtà non Aumentata/non Virtuale) usando strumenti di MF (Machine Forgetting) per sviluppare l’IonT (Internet of not Things). Naturalmente costruiremo una piattaforma […]