Stop Drinking. Start Biking.

Ieri piacevole sorpresa in Val Cavallina: ai tre soliti “vecchietti” si sono uniti cinque baldi giovani mountainbike-isti. Bel giro; in generale, bella prestazione. L’unico consiglio, sempre valido, è scritto nel titolo di questo post.