Premi zero e (non) sai cosa premi

Pubblicato Etichettato come Reportage

Ieri sera mi squilla il cellulare, quello privato. Non riconosco il numero del chiamante, e rispondo incuriosito. Dall’altro capo del filo, virtuale visto che trattasi di fonia mobile, una gentile vocina targata Vodafone mi chiede, in maniera del tutto disincantata, di premere il tasto “0” (zero) per acconsentire ad un trasferimento di credito telefonico dal mio numero a quello del chiamante.
Naturalmente riaggancio e, seppur ancora sopreso ed un po’ infastidito, chiamo il numero sconosciuto; dall’altro capo del filo un ‘altrettanto sorpreso’ napoletano mi dice che lui non sa nulla e che non mi ha mai chiamato e che, anzi, lui (quasi) il telefono cellulare non ce l’ha! Mah!?!

Pubblicato
Etichettato come Reportage