Daegu 12:10, un tuffo nel passato

Non, non ci sarà lui, il campionissimo -e mito di gioventù- Jan Zelezny, oggi non più in attività; ma l’emozione della pedana, rivissuta a più di vent’anni dal discreto ma divertente agonismo, rimane sempre forte. Anche solo come spettatore, in tivù. Oggi alle 12:10, ora italiana, la finale di giavellotto maschile dei mondiali di atletica leggera da Daegu, Corea del Sud.