Ah, che bella comodezza!

Il termine comodezza, tornato in auge recentemente da queste parti grazie al figlio 3enne (rif. dizionario Tommaseo-Bellini, 1861-1879), dà l’idea di quanto ci si possa rilassare in questo locale. Già dal parcheggio!