Gestoos, un gesto per ogni cosa

Li ho conosciuti al Mobile World Congress di Barcellona quest’anno. Piccola startup spagnola, Gestoos, impegnata a rendere “smart” gli ambienti che ci circondano. Come? Intercettando gestualità e comportamenti delle persone, analizzandoli e abilitando nuovi scenari di interazione con le “cose“. Esempi interessanti in ambito retail, industrial e health li trovate sul loro sito. Qui. Gestoos […]

Wimi5, il WordPress dei videogame

WiMi5, Spagnoli, interessanti, conosciuti al Mobile World Congress di Barcellona. Si presentano esattamente come riportato nel titolo. La piattaforma è davvero completa, ben documentata, semplicemente potente. Per costruire esperienze di gioco varie: videogame, playable advertising, education, etc. etc. Leggi anche: HighScore House: lavarsi i denti e poi a nanna! WP Hack: custom login logo Jetpack […]

Internet of Things, design e startup: segnalazioni da 29 febbraio

Quelle cose, cioè, che fai una volta ogni (circa) quattro anni. Quindi: newdealdesign.com, quelli di Fitbit, Google Project Ara, Insuline ed altri ancora. E’ sempre un piacere dare una sbirciatina al loro retrobottega e vedere qualche matto al lavoro; talkdesk.com, per creare il vostro call center in 5 minuti (per qualcosa di più strutturato, naturalmente, rivolgersi qui); 500.co, […]

Mobile World Congress 2016, Barcellona: ci 3d-iamo lì?

Oggi un’anteprima degli amici di Samsung con Zuckerberg. Il Mobile World Congress 2016, però, inizia domani a Barcellona. Chi c’è, si faccia vivo. Chi non c’è, faccia un fischio nei commenti qui sotto. Leggi anche: Zoff, Gentile, Cabrini, Sica, Scotti, Quintarelli…[#sbf12] H-ACK BANK, giochiamo con le banche sabato 8 e domenica 9 febbraio Non me somiglia pe’ […]

Italians do it better; in Barcelona.

photo credit: murrus Gita di famiglia. L’allegra combriccola è appena arrivata in quel di Barcellona; l’affittacamere ci mostra l’appartamento numero 11, nello storico quartiere di El Born. Parla un inglese stentato ed allora io, per non peccare di spavalderia (ma forse più per agevolare la discussione), gli spiego in un maccaronico spagnolo che il divano […]