C’è la crisi: ad Agosto il blog non chiude.

Qui si continua a lavorare, rinunciando a ferie in posti esotici e pellegrinaggi vari; solidali con i nostri governanti. Ai loro ritmi, però. Buon lav..acanze.