Convivenze

Quasi un meeting delle Nazioni Unite. Treno locale, affollato e sudaticcio com’è -purtroppo- di regola sui Regionali del nostro paese. La giovane ed abbondante magrebina urla in lingua originale al cellulare, e si rilassa fino al punto di occupare il posto a sedere di fronte con gambe e piedi (scarpe comprese). Il macedone che le […]