Blùffo quindi fono

Casa, ore 20, cena in corso; driiin, driiin, driiiiiiiin. Il “solito” televendisturbatore (una lei, questa volta): Lei: “Buonasera Signor Luca. Lei è stato prescelto… bla bla… fortunato… bla bla… comodato gratuito… bla bla… depuratore acqua domestica” Io: “Grazie molte, ma qui c’è la casa dell’acqua comunale” Lei: “Aaaah, quell’acqua è microfiltrata! Va bevuta entro 24 ore, […]

Vadaviacard

Certe mattine, quando prendo l’autostrada, mi capita di sentire la signorina del viacard, quella che dice “togliere la tessera”, lamentarsi dei ritardi della vicina collega, quella che dice “inserire la tessera”.