Più Kent Brockman, meno Giorgino

Pubblicato Etichettato come Fun, Personale

L’idea mi è venuta ascoltando mia moglie parlare dei suoi quotidiani tentativi di seguire l’edizione serale del telegiornale. “Non appena finiscono i cartoni animati, durante i quali in casa c’è silenzio tombale, cambio canale e cerco di seguire il telegiornale; a quel punto si scatena l’inferno: Giorgia inizia a sfornare domande su domande, accende lo stereo, canta, balla… e, alla fine, non so mai cosa succede nel mondo!”. A quel punto l’illuminazione, l’idea: perchè non far leggere le notizie del tg ad un cartone animato? Magari, oltre alla possibilità di poterlo seguire veramente, riusciremmo anche a non prendere proprio tutto così drammaticamente sul serio. Che ne pensate?