Where is the Obama? The Obama is on the table.

Pubblicato Etichettato come Cattivik, English, Fun

Berlusconi
Creative Commons License photo credit: Alessio85

Il nostro primo ministro -probabile prossimo capocomico del Bagaglino- ne ha sparata un’altra delle sue. Il New York Times riporta l’accaduto in un post sintetico ma altrettanto ironico: Veltroni viene definito l’Obama Italiano, con la sola differenza di aver perso le elezioni. A seguire l’onda di piena dei commentatori internazionali, più di trecento. Anche qui l’Italiano, in un impeto d’estasi mistica verso il neoeletto presidente americano, si fa riconoscere; e scrive:

  • Good bless Obama. (Marco)
  • Sorry men. (Francesco)
  • i’ll moove to Usa next year! (Rocco)
  • I’m italian(unfortunately). (Ileana)
  • OBAMA YOU ARE A DREAM FOR THE WORLDWIDE! (Ago)
  • Obama save us !!! save us from Silvio!!! (Davide)
  • I wanted to ask “excuse” at all americans. (Fabio)
  • I apologize with you. (Giada)
  • sorry for my mistakes with english!! (Giuseppe)

E tanto altro ancora…