Brutti ceffi

Oggi, al checkin Alitalia di Roma Fiumicino. In coda, davanti e dietro me, moltissima gente, in attesa di potersi imbarcare verso destinazioni, le più disparate. Mi precede una famiglia composta da padre, madre e figlia; sembrano confusi, disorientati, molto attenti all’ambiente ed al “marasma” che li circonda. Io, da dietro, li guardo con fare circospetto. […]