La mia prima [chat]bot

chatbot

Non ho saputo resistere, impetuosa l’ondata ha travolto anche me: ho scritto la mia prima (è femmina) [chatter | chat] bot. Cosa fa? Nulla, come la maggior parte dei suoi simili oggi sul mercato: assolutamente nulla. Se non rispondere “Sono io, cosa vuoi sapere?” se le si domanda “Qual è la prossima ‘big thing’ tecnologica?“. E’ andata in loop.